martedì 06 dicembre | 15:56
pubblicato il 14/gen/2014 16:35

M5S: Orellana, grave ritardo su consultazione web per legge elettorale

M5S: Orellana, grave ritardo su consultazione web per legge elettorale

(ASCA) - Roma, 14 gen 2014 - L'idea di una consultazione on line sulla legge elettorale arriva in ''gravissimo ritardo''.

Lo afferma il senatore del Movimento 5 Stelle, Luis Alberto Orellana in un Intervenuto a Effetto Giorno, la trasmissione di Radio 24, aggiungendo che ''e' il 14 di gennaio e gli altri sono andati molto piu' avanti di noi nelle proposte, mentre noi siamo al palo nel coinvolgimento degli attivisti''. ''Siamo da dieci mesi in Parlamento - ricorda - e incespichiamo in queste carenze e balbettiamo proposte. Sulla legge elettorale siamo in ritardo, in gravissimo ritardo: e' da tempo che il blog promette, ma e' il 14 di gennaio e gli altri sono andati molto piu' avanti di noi nelle proposte, mentre noi siamo al palo nel coinvolgimento degli attivisti.

I nostri colleghi alla Camera hanno presentato un disegno di legge, ma a questo punto non si sa nemmeno quale valore abbia perche' faremo la consultazione on line. Purtroppo i tempi della politica non aspettano noi''.

Orellana parla poi del referendum indetto sul blog di Beppe Grillo circa il reato di clandestinita': ''Contesto il metodo utilizzato: bisognava dare un preavviso adeguato, dare piu' tempo, non ridursi a un lunedi' in orario lavorativo, mandare mail addirittura in ritardo. Io l'ho ricevuta alle 10.49, mi rimanevano poco piu' di sei ore per votare. Ci sono nostri iscritti che fanno attivita' che non consentono di staccare dal lavoro che non hanno potuto votare, i numeri lo confermano''. Il senatore del M5S parla poi di gestione del sito da parte ''di uno staff poco trasparente, i cui membri non sono noti, le cui decisioni calano in maniera sorprendente. E in questo caso del voto sul reato di clandestinita', in maniera anche inadeguata''. com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni