martedì 06 dicembre | 01:55
pubblicato il 21/set/2012 20:45

M5S/ Nuova fronda interna: In Sardegna c'è Politburo e Gestapo

Denuncia contro candidata a Cagliari, vuole correre per Regione

M5S/ Nuova fronda interna: In Sardegna c'è Politburo e Gestapo

Roma, 21 set. (askanews) - Nuovo caso di 'disallineamento' nel Movimento 5 Stelle. Questa volta accade in Sardegna, dove non è un fuorionda rubato a scuotere l'universo grillino, quanto una vera e propria denuncia sul forum ufficiale del M5S isolano. I toni sono duri: "Le tre liste civiche dell'isola - si legge - hanno organizzato la Prima Assemblea Regionale del Movimento 5 Stelle. Tutto in perfetto stile partitocratico, con svolgimento dei lavori rigorosamente a porte chiuse". "Tre sono i punti all'ordine del giorno dell'assemblea: la costituzione del gruppo regionale, la creazione di strumenti di controllo degli attivisti e la nascita di un Comitato Esecutivo", tre organismi immediatamente ribattezzati da chi ne è escluso e da chi li avversa "Direzione Politica, Gestapo e Politburo". E, soprattutto, "una linea - si legge ancora nel post - che collide con i principi di democraticità orizzontale professati dal MoVimento". Pietra dello scandalo, l'associazione Cinque Stelle di Cagliari, creata da Emanuela Corda, candidato sindaco per il M5S alle recenti amministrative. "Hanno fatto proprio le cose in grande: hanno messo i piedi - si legge nella denuncia online - nel piatto in modo da avere una bella rendita di posizione qualora ci fosse da decidere le candidature alle prossime elezioni regionali". Logica la conclusione, ovvero la richiesta di intervento rivolta a Grillo in persona, anche se alcuni, di nuovo, si dicono contrari anche quest'ultima ipotesi. "Non abbiamo bisogno di un nuovo partito personale, non siamo il Pdl e la Lega nelle mani di un padre padrone".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Riforme
M5s, Lega e Fdi chiedono voto. Fi vuole tavolo legge elettorale
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari