sabato 10 dicembre | 00:12
pubblicato il 23/apr/2013 11:48

M5S: Mastrangeli, ho proposto referendum su partecipazione a talk show

M5S: Mastrangeli, ho proposto referendum su partecipazione a talk show

(ASCA) - Roma, 23 apr - ''Ieri sera ho proposto che si faccia al piu' presto un referendum sulla partecipazione ai talk show televisivi tra i 540mila iscritti del Movimento 5 Stelle. Eravamo partiti come movimento della democrazia diretta e ci siamo trasformati in un movimento per la democrazia delegata''. Cosi' Marino Mastrangeli (M5S), ad Agora', su Rai Tre, parlando della rottura con il suo partito.

''Sono stato processato in maniera ridicola per il gravissimo delitto di partecipazione televisiva giornalistica - ha spiegato Mastrangeli - Ma io non ho mai partecipato a talk show televisivi, ho solo rilasciato interviste televisive''. ''Ieri 73 parlamentari del Movimento 5 Stelle erano assenti - ha aggiunto - 62 hanno vilipeso l'articolo 21 della Costituzione, che garantisce la liberta' di manifestare il proprio pensiero con ogni mezzo di diffusione''. com-brm/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina