giovedì 08 dicembre | 12:54
pubblicato il 30/gen/2014 11:33

M5S: Martella (Pd), impediremo assalto alla nostra democrazia

(ASCA) - Roma, 30 gen 2014 - ''Quello a cui stiamo assistendo in queste ore un attacco alla democrazia del nostro Paese.

L'assurdita' della richiesta di messa in stato d'accusa di un Presidente come Giorgio Napolitano che rappresenta l'Italia nel modo piu' autorevole suia nei confini nazionali che nel mondo, i tentativi di impedire lo svolgimento dell'attivita' parlamentare con metodi squadristi, l'occupazione delle aule gli insulti e il turpiloquio. La deriva eversiva e' arrivata addirittura ad impedire il lavoro ai giornalisti e l'accesso dei deputati alla sala stampa. La gravita' di quanto sta accadendo e' sotto gli occhi di tutti ma il Partito Democratico e' impegnato a tutti i livelli a contrastare queste violenze e a difendere la democrazia''. Lo dichiara in una nota il vicepresidente del Gruppo Pd della Camera, Andrea Martella.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni