mercoledì 18 gennaio | 09:48
pubblicato il 30/gen/2014 11:33

M5S: Martella (Pd), impediremo assalto alla nostra democrazia

(ASCA) - Roma, 30 gen 2014 - ''Quello a cui stiamo assistendo in queste ore un attacco alla democrazia del nostro Paese.

L'assurdita' della richiesta di messa in stato d'accusa di un Presidente come Giorgio Napolitano che rappresenta l'Italia nel modo piu' autorevole suia nei confini nazionali che nel mondo, i tentativi di impedire lo svolgimento dell'attivita' parlamentare con metodi squadristi, l'occupazione delle aule gli insulti e il turpiloquio. La deriva eversiva e' arrivata addirittura ad impedire il lavoro ai giornalisti e l'accesso dei deputati alla sala stampa. La gravita' di quanto sta accadendo e' sotto gli occhi di tutti ma il Partito Democratico e' impegnato a tutti i livelli a contrastare queste violenze e a difendere la democrazia''. Lo dichiara in una nota il vicepresidente del Gruppo Pd della Camera, Andrea Martella.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa