domenica 04 dicembre | 01:33
pubblicato il 18/giu/2013 12:00

M5S/ Lombardi: Ora chi non è d' accordo sa che deve uscire

Ne saremo contenti,è questione di giorni. Sanno scenario cambiato

M5S/ Lombardi: Ora chi non è d' accordo sa che deve uscire

Roma, 18 giu. (askanews) - La richiesta al web-tribunale grillino di espellere Adele Gambaro dal gruppo parlamentare deve suonare come un ultimatum anche per tutti gli altri parlamentari che da giorni hanno manifestato dissenso e critiche su democrazia e regole di funzionamento interno dell'M5S. Invitati senza mezza termini ad accomodarsi fuori da subito perchè "da oggi si cambia scenario". A parlare, in una videointervista a TMNews disponibile sul sito www.TMNews.it, è la ex presidente dei deputati grillini Roberta Lombardi. "Il voto di ieri sera ha fatto venire fuori inannzitutto una netta maggioranza. Noi da oggi - ha detto Lombardi- dobbiamo essere compatti nel parlare di contenti e non fare più chiacchiericcio così. Da tre mesi ci sono pochissime persone che con il loro chiacchiereccio da bar ha oscuranto il molto lavoro che stiamo facendo e che ora invece è la sola cosa che deve venire fuori. Da ieri ci sono diverse persone che sanno che abbiamo detto basta. Da oggi in poi chiunque continui a lavorare oscurando il lavoro dei colleghi deve prendere contezza che non è quello il nostro modo di fare politica: devono uscire". "Ora - ha detto ancora Lombardi- si cambia scenario. Vedremo in questi giorni chi continuerà a fare ancora chicchere da bar sport Noi - saremo contenti se loro prenderanno consapevolezza di avere un altro progetto politico, assai simile alla vecchia politica ma che non è il nostro. Sono veramente pochissime persone, non certo una maggioranza, ma ci sono. Devono riconoscere che se dopo tre mesi continuiamo a farci del male così o sismo cretini o in malafaede e comunque si crea danno al movimento. Quindi se ne devono andare".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari