martedì 17 gennaio | 12:27
pubblicato il 06/mar/2014 15:38

M5S: lettera con proiettili a Battista-Orellana. Zanda, intollerabile

M5S: lettera con proiettili a Battista-Orellana. Zanda, intollerabile

(ASCA) - Roma, 6 mar 2014 - Una busta contenente una lettara di minaccia e due proiettili indirizzata ai parlamentari M5S Lorenzo Battista e Luis Orellana e' stata intercettata martedi' scorso al centro di smistamento di Roserio, alle porte di Milano. E' quanto riporta il quotidiano Il Giorno.

Nella missiva sono citati anche Fabrizio Bocchino, Francesco Campanella e Paola De Pin, tutti espulsi dal movimento. Il capogruppo al Senato de lPd, Luigi Zanda, nell'esprimere la propria solidarieta' ai parlamentari coinvolti, dichiara: ''Nessuna forza politica puo' e deve intromettersi nelle tormentate vicende interne del Movimento Cinque Stelle. E' pero' doveroso denunciare come intollerabile violenza ogni atto intimidatorio nei confronti di chi democraticamente esprime le proprie opinioni. Inviare una busta con proiettili non e' un atto di condanna politica, ma e' un atto di vilta' politica''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Ciberfisica, al via sviluppo tecnologie per affidabilità sistemi
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Tempesta di neve in Tunisia: migliaia di auto intrappolate