mercoledì 22 febbraio | 07:55
pubblicato il 12/gen/2015 15:22

M5s incontra prefetto: nuove carte per scioglimento Comune

Di Battista: "Anche attuale consiliatura politicamente coinvolta"

M5s incontra prefetto: nuove carte per scioglimento Comune

Roma, 12 gen. (askanews) - Cinque scatoloni con "ulteriori elementi" a sostegno dell'infiltrazione mafiosa nel Comune di ROma, in modo da arrivare allo scioglimento del consiglio comunale a seguito del'inchiesta di Mafia Capitale. Il MoVimento Cinque Stelle insiste nella sua richiesta, e consegna al prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, atti pubblici, interrogazioni ma anche segnalazioni di cittadini per convincere l'amministrazione statale a procedere con lo scioglimento della consiliatura.

L'appuntamento era in Campidoglio: da lì Alessandro Di Battista, Paola Taverna, Carla Ruocco e i consiglieri comunali a Cinque Stelle si sono recati a piedi nella vicina prefettura, dove hanno consegnato nelle mani del prefetto la documentazione raccolta. "La nostra richiesta è sempre la stessa", spiega Di Battista: "Il Consiglio Comunale va sciolto per infiltrazione mafiosa perchè il coinvolgiemnto riguarda non solo la vecchia consiliatura ma anche l'attuale, almeno politicamente, per mancata vigilanza". Meglio ancora, dice Taverna, se il sindaco Ignazio Marino prendesse atto della situazione: "Decida lui se rassegnare le dimissioni o trascinare la Capitale in uno scioglimento per infiltrazione mafiosa". L'obiettivo è anche tenere alta l'attenzione: "Sono passati 41 giorni dall'inizio dello scandalo - dice Di Battista - ma sembra una cosa del secolo scorso. Vogliamo tenere i riflettori su questa vicenda".

Al termine del colloquio con il prefetto, Di Battista spiega: "Ci ha detto che la vicenda stavolta è veramente grossa, e ci vorrà ancora del tempo perché la commissione istituita per decidere riesca a leggere tutte le carte e arrivare a un pronunciamento".

Rea

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia