sabato 21 gennaio | 02:09
pubblicato il 10/gen/2013 16:13

M5S: Grillo, scusateci. Nessun nome famoso o vecchi politici in lista

M5S: Grillo, scusateci. Nessun nome famoso o vecchi politici in lista

(ASCA) - Roma, 10 gen - ''Non so se potremo essere perdonati.

Tra i candidati del MoVimento 5 stelle al Parlamento non spicca nessun nome famoso. Non abbiamo atleti o atlete olimpiche come la Vezzali, grandi industriali, giornalisti venduti, paladini dell'antimafia, figli di politici, ex sindacalisti. Ma soprattutto non abbiamo vecchi conosciuti politici allevati a pane ed ideologia nelle segreterie dei vari partiti che cercano di conquistare un seggio, quasi che fosse un premio di fine carriera: il regalo che ti danno con i punti accumulati al supermercato per la fedelta'''. Lo scrive sul suo blog il leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, in un post dal titolo ''Scusateci ma non abbiamo Ciccioline''. ''Non abbiamo ragazze di plastica - scrive ancora - con il seno rifatto, sui tacchi a spillo in minigonna, ma studentesse, insegnanti, impiegate, professioniste, commercianti che hanno saputo crescere i figli e lavorare facendosi un mazzo tanto e che non sono costrette a chili di fondotinta e carne in esposizione per nascondere il vuoto dei cervelli. Noi restiamo convinti che il consenso, e quindi i voti, si guadagnino con la credibilita', l'impegno, i sacrifici e l'informazione, non sfruttando la fama di alcuni personaggi esibiti come trofei che hanno il solo compito di attirare, come specchietti per le allodole, un voto di simpatia o di momentanea emozione''.

La nostra, conclude, ''e' una politica che ha bisogno, prima di tutto, di un ricambio di persone che siano fuori dai soliti giochetti, dalle conoscenze, dagli apparati di partito e che possano dare il meglio di loro con grande impegno per un periodo limitato a due incarichi al massimo.

Se non cambieranno le persone ci ritroveremo, dopo il 24 febbraio 2013, con uno zoppicante governo misto tecnico/politico con Berlusconi o/e Bersani al servizio dei guardiani delle banche con a capo Monti. Non illudetevi sui numeri dei sondaggi che stanno gettando solo fumo negli occhi per nascondere l'inciucio post elettorale''.

map

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4