martedì 21 febbraio | 15:09
pubblicato il 28/dic/2013 15:46

M5S: Grillo contro De Benedetti, vero avversario da abbattere

M5S: Grillo contro De Benedetti, vero avversario da abbattere

(ASCA) - Roma, 28 dic - Nel mirino di Beppe Grillo, che nelle ultime settimane ha lanciato una campagna per segnalare i giornalisti invisi al M5S, e' finito questa volta Carlo De Benedetti ''giornalista del giorno ad honorem'', come spiega il leader dei Cinque Stelle.

Sul suo Blog, Grillo definisce ''De Benedetti, il vero mentore del pdexmenoelle''. Per il comico genovese, l'editore ''e' uscito allo scoperto per difendere la Web-tax che sarebbe pi opportuno chiamare De Benedetti-tax in quanto favorisce sfacciatamente e contro il diritto europeo la sua societa' di pubblicita', la Manzoni srl''.

De Benedetti, scrive Grillo, e' ''tessera numero uno del pdexmenoelle, vero elettore del burattino Renzie e lobbista a tempo pieno in Parlamento grazie al pdexmenoelle e ai suoi giornali''.

''L'avversario da abbattere, se proprio vuole, e' lei, caro ingegnere, perche' la legge e' disegnata su misura per i suoi interessi'', conclude.

ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia