domenica 11 dicembre | 15:51
pubblicato il 28/dic/2013 15:46

M5S: Grillo contro De Benedetti, vero avversario da abbattere

M5S: Grillo contro De Benedetti, vero avversario da abbattere

(ASCA) - Roma, 28 dic - Nel mirino di Beppe Grillo, che nelle ultime settimane ha lanciato una campagna per segnalare i giornalisti invisi al M5S, e' finito questa volta Carlo De Benedetti ''giornalista del giorno ad honorem'', come spiega il leader dei Cinque Stelle.

Sul suo Blog, Grillo definisce ''De Benedetti, il vero mentore del pdexmenoelle''. Per il comico genovese, l'editore ''e' uscito allo scoperto per difendere la Web-tax che sarebbe pi opportuno chiamare De Benedetti-tax in quanto favorisce sfacciatamente e contro il diritto europeo la sua societa' di pubblicita', la Manzoni srl''.

De Benedetti, scrive Grillo, e' ''tessera numero uno del pdexmenoelle, vero elettore del burattino Renzie e lobbista a tempo pieno in Parlamento grazie al pdexmenoelle e ai suoi giornali''.

''L'avversario da abbattere, se proprio vuole, e' lei, caro ingegnere, perche' la legge e' disegnata su misura per i suoi interessi'', conclude.

ceg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
Di Maio:no M5s altri governi,Renzi dovrebbe sparire da politica
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina