domenica 04 dicembre | 18:01
pubblicato il 10/apr/2013 12:00

M5S/ Grillo a Colle: Fanatici?No,moralizzatori senza compromessi

Comico risponde a Napolitano: Non la deluderemo

M5S/ Grillo a Colle: Fanatici?No,moralizzatori senza compromessi

Roma, 10 apr. (askanews) - "Il M5S vuole moralizzare la vita pubblica senza cedere a compromessi". Lo scrive Beppe Grillo sul suo blog replicando al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ha parlato di "troppi moralisti fanatici". "A chi si riferisce Napolitano - scrive il leader del M5S - con queste parole?...'certe campagne - cita il capo dello Stato - che si vorrebbero moralizzatrici e in realtà si rivelano, nel loro fanatismo, negatrici e distruttive della politica'. Con chi se la prende il Presidente della Repubblica? La parola 'morale' riguarda ciò che è conforme ai principi del giusto e dell'onesto. E' riferito a chi agisce quindi con onestà e rettitudine. Si dice, infatti, in termini positivi 'un comportamento morale' contrapposto a 'immorale'. Fanatismo è invece riferito a 'esasperazione di un sentimento religioso o fede politica e filosofica (che può portare all'intolleranza). Le due parole insieme indicano quindi qualcuno che, ad ogni costo, voglia applicare i principi del giusto e dell'onesto e, se non raggiunge il suo scopo, può sconfinare nell'intolleranza (verso chi è ingiusto e disonesto, ndr)". "Napolitano - è convinto Grillo - non si riferisce di certo al pdl che esercita il suo fanatismo solo nell'occupazione 'manu parlamentari' del Tribunale di Milano. E neppure al pdmenoelle e la sua attrazione fanatica per il Monte dei Paschi di Siena. Dopo varie riflessioni sono arrivato alla certezza che Il nostro Presidente si riferisse al MoVimento 5 Stelle e di questo lo ringrazio. Il M5S vuole infatti moralizzare la vita pubblica senza cedere a compromessi. E' questo il messaggio autentico dell'inquilino pro tempore del Quirinale a noi rivolto. Quale miglior viatico e complimento? Grazie Presidente! Le assicuro che non la deluderemo. Il M5S porterà all'eccesso la moralità in politica. Il lavoro che ci aspetta è enorme, l'immoralità è ovunque. La sua benedizione ci dà conforto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari