sabato 10 dicembre | 10:10
pubblicato il 11/set/2014 12:26

M5s: gravi ritardi nelle nomine degli insegnanti di sostegno

Il governo dimentica il suo impegno su "continuita' didattica" (ASCA) - Roma, 11 set 2014 - "Lunedi' 15 settembre comincia il nuovo anno scolastico, ma non per i bambini disabili. Ad oggi infatti, non sono stati ancora nominati tutti gli insegnanti di sostegno che dovranno affiancare gli studenti con disabilita' e soprattutto non sappiamo quando questo avverra'. Con che coraggio il Presidente del Consiglio parla di una scuola bella, se non e' nemmeno in grado di garantire davvero a tutti il semplice diritto alla scuola?". E' quanto denunciano le senatrici del Movimento 5 Stelle della commissione Cultura, Michela Montevecchi, Manuela Serra ed Enza Blundo.

"Oltre a questo vergognoso ritardo nelle nomine degli insegnanti di sostegno - continuano -, sappiamo gia' da ora che il loro numero non sara' sufficiente, che non sara' possibile per il bambino disabile avere un unico insegnante al suo fianco e che le ore di sostegno saranno dimezzate. Eppure prima della pausa estiva il governo, proprio su sollecitazione del Movimento 5 Stelle, si era impegnato ad inserire nell'imminente riforma della scuola il principio della continuita' didattica, cioe' il diritto per i bimbi disabili ad avere uno stesso insegnante di sostegno durante tutto il ciclo scolastico e non una figura a singhiozzo che appare e scompare. Nel 'patto educativo' presentato da Renzi della continuita' didattica non c'e' traccia; se non dovesse esserci nemmeno nel testo definitivo della riforma, saremmo davanti ad un clamoroso voltafaccia da parte del governo".

Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina