lunedì 16 gennaio | 12:06
pubblicato il 07/giu/2013 11:26

M5S: Frattini, non ha migliorato le istituzioni

M5S: Frattini, non ha migliorato le istituzioni

(ASCA) - Roma, 7 giu - ''E' evidente che prospettare una soluzione in cui l'Europa e' il problema e non l'opportunita' puo' essere utile per prendere un po' di voti, ma poi quando si diventa forza parlamentare e si rifiuta qualunque accordo con chiunque, gli elettori cominciano a chiedersi se, al di la' degli scontrini e delle attivita' pur meritorie di controllo della spesa, il Movimento 5 Stelle abbia contribuito a migliorare le istituzioni. Forse non le ha molto migliorate''. Lo ha detto l'ex ministro Franco Frattini intervenendo ad Agora', su Rai Tre. ''Credo che la ragione del voto a Grillo sia stata l'indignazione della gente per i tanti scandali e per l'incapacita' della classe politica di realizzare misure concrete - ha aggiunto Frattini - e insieme la serie di misure fiscali che purtroppo, per necessita', siamo stati costretti a subire. Questa combinazione ha portato molta gente che prima si asteneva ad andare a votare per Grillo''. com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche