lunedì 23 gennaio | 18:02
pubblicato il 10/giu/2013 17:48

M5S: domani in diretta streaming la corsa per capogruppo Senato

M5S: domani in diretta streaming la corsa per capogruppo Senato

+++I candidati in lizza sono Luis Alberto Orellana e Nicola Morra+++.

.

(ASCA) - Roma, 10 giu - Domani, martedi' 11 giugno, a partire dalle ore 13 in diretta dal Senato (diretta sul Canale youtube ''La Cosa Tv'') , si svolgera' l'elezione del nuovo capogruppo al Senato del Movimento 5 Stelle, che succedera' a Vito Crimi. Sempre domani il capogruppo uscente fara' una relazione sui primi tre mesi di attivita' del gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle a Palazzo Madama. Sono due i candidati che si contendono il ruolo di capogruppo per il prossimo trimestre, si tratta di Luis Alberto Orellana e Nicola Morra. Lo ricorda una nota del gruppo che fornisce anche una scheda di ciascuno dei due contendenti. Luis Alberto Orellana: classe 1961, sposato due figli, di madre italiana, ha trascorso l'infanzia in Venezuela ed e' arrivato in Italia nel 1974. Laureato in Scienze dell'Informazione vive da oltre vent' anni a Pavia. Prima di essere eletto al Senato nel collegio Lombardia si occupava dell'area commerciale di Italtel seguendo clienti italiani.

In passato ha trascorso un anno come cooperante a Nairobi, in Kenya, dove ha insegnato nell'istituto AFRALTI (African Advanced Level Telecom Institute). Parla correntemente inglese e spagnolo oltre all'italiano. E' attivo nei 'Meetup Amici di Beppe Grillo' di Pavia dal 2009. In passato si e' candidato sia alle comunali di Pavia che alle regionali.

Membro del comitato promotore della legge di iniziativa popolare ''Zero Privilegi'' per ridurre i costi della politica lombarda e stato referente pavese dei referendum contro il nucleare e per l'acqua pubblica. Orellana vanta inoltre un forte impegno personale contro le infiltrazioni della 'ndrangheta a Pavia. E' stato eletto nel collegio senatoriale della Lombardia. Negli scorsi tre mesi e' stato vice capogruppo del Movimento 5 Stelle ed e' membro della 3* Commissione permanente Affari Esteri ed Emigrazione e della 14a Commissione Permanente sulle Politiche dell'Unione Europea. Nicola Morra. nato nel 1963, genovese di nascita, e' insegnante di storia e filosofia in un liceo di Cosenza.

Sposato con figli racconta di se': ''Credo nella forza paziente del dialogo. Non mi piace alzar la voce. Ho dei riferimenti importanti in Platone, Augustinus, Kant, Husserl, Arendt, Jonas. Oggi in Italia mi piace soprattutto rapportarmi ad una filosofa, Roberta De Monticelli, perche' ha avuto il merito di dire pane al pane e vino al vino anche quando sarebbe stato vantaggioso per lei tacere. ''Osare la speranza'' e' il motto del compianto don Andrea Gallo, mi sembra che incarni al meglio l'ostinazione con cui trasferendomi da Roma, oltre 20 anni fa, sebbene non abbia origini calabresi, ho deciso di osare anche in Calabria''.

Attivista del Movimento e dei Meet Up da tre anni, e' stato eletto nel collegio senatoriale della Calabria. E' attualmente vicepresidente della 1a Commissione permanente Affari Costituzionali. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4