mercoledì 07 dicembre | 17:30
pubblicato il 27/gen/2015 12:11

M5S, deputati fuoriusciti riuniti in 'Alternativa libera'

Questo probabile nome della componente nel gruppo misto Camera

M5S, deputati fuoriusciti riuniti in 'Alternativa libera'

Roma, 27 gen. (askanews) - Dovrebbe chiamarsi 'Alternativa Libera' la componente che nascerà nel gruppo misto della Camera e che raccoglierà i nove deputati che oggi hanno annunciato l'uscita dal gruppo parlamentare di M5S. Lo hanno riferito gli stessi deputati ex grillini nel corso dell'incontro con la stampa a Montecitorio, convocato per ufficializzare la loro decisione. Ad essa dovrebbero aderire anche quei deputati già da tempo fuoriusciti dal gruppo grillino. In ogni caso, ha detto ai giornalisti Walter Rizzetto (uno dei nove ex M5S), "è presto per dire se faremo anche un nuovo gruppo. Vedremo. Penso che se riusciamo a riunirci, nulla osta".

"Nel Movimento - ha rilevato un altro dei fuoriusciti, Samuele Segoni - vi é ormai una mancanza di sistema di partecipazione, un'assenza insopportabile di trasparenza nei processi decisionali, mancato rispetto delle espulsioni. Io personalmente sono stato da Beppe Grillo ma non c'è stata possibilità di confronto. Il nostro tempo è il futuro...''.

Il Movimento, ha continuato il deputato, "è nato per cambiare le cose, aspiravamo alla bellezza, non alla rabbia, alla violenza verbale e per questo oggi abbiamo rassegnato le dimissioni dal gruppo. Tra non capire e rimanere in silenzio abbiamo scelto di ribellarci ancora una volta". Segoni ha aggiunto che "vogliamo fare qualcosa che serva ai cittadini e non a qualcuno. Noi siamo contro la vecchia politica, il movimento doveva essere un mezzo non un fine, noi vogliamo rispondere al mandato che i cittadini ci hanno dato, Vogliamo evitare che un despota per difendere i suoi interessi possa ricattare deputati liberi. Non abbiamo alcuna paura e resteremo qua. Vogliamo essere chiamati 'Alternativa libera' perché siamo un cantiere aperto. Il nostro gruppo sarà aperto, inclusivo e orizzontale, un cantiere aperto per un progetto di cambiamento che possa offrire un'alternativa libera".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni