sabato 10 dicembre | 04:46
pubblicato il 28/gen/2014 13:09

M5S: Della Vedova, squallide accuse a Napolitano, segno degrado civile

M5S: Della Vedova, squallide accuse a Napolitano, segno degrado civile

(ASCA) - Roma, 28 gen 2014 - ''Definire il Capo dello Stato 'boia' dei diritti democratici delle opposizioni da' la misura esatta della qualita' morale di certa anti-politica grillina. E' fin troppo semplice ricordare come nella storia italiana in altri casi alla violenza delle parole sia seguita la violenza dei gesti. Il Presidente della Repubblica non ha neppure bisogno di essere difeso da accuse cosi' squallide.

E' la democrazia italiana a dovere essere difesa dal degrado civile, che dichiarazioni di questo tipo rendono clamorosamente manifesto''. Lo afferma in una nota il senatore e portavoce politico di Scelta Civica, Benedetto Della Vedova.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina