sabato 10 dicembre | 04:59
pubblicato il 05/apr/2013 18:58

M5S: Crimi, via ordine giornalisti e finanziamento ai giornali

M5S: Crimi, via ordine giornalisti e finanziamento ai giornali

(ASCA) - Roma, 5 apr - L'abolizione dell'Ordine dei giornalisti e l'abolizione del finanziamento pubblico ai giornali. Sono queste le prime due proposte che i grillini del Movimento 5 Stelle annunciano di presentare alle Camere, insieme a un ddl sul Parlamento pulito. Ad annunciarlo e' il capogruppo M5S al Senato, Vito Crimi in un video postato su Twitter.

''Poi c'e anche il limite dei due mandati, l'incandidabilita' dei condannati,, il ripristino delle preferenze - continua Crimi parlande delle iniziative allo studio della prima commissione, di cui fa parte -. Intendiamo proporre le regole per i 5 Stelle a tutti i parlamentari, come ad esempio l'incandidabilita' per chi ha gia' un mandfato elettorale e l'impossibiiota' di candidarsi in piu' circoscrizioni''.

''Il nostro lavoro sara' di gruppo - ha concluso Crimi - le proposte saranno messe prima in rete e poi presentate in Parlamento''.

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina