martedì 06 dicembre | 09:43
pubblicato il 12/apr/2013 13:33

M5S: Crimi, rinunciato a 42 mln di rimborsi, partiti facciano lo stesso

M5S: Crimi, rinunciato a 42 mln di rimborsi, partiti facciano lo stesso

(ASCA) - Roma, 12 apr - ''Il Movimento 5 Stelle ha rinunciato a 42 milioni di euro di rimborsi elettorali e sta proseguendo con gli stipendi dei parlamentari ed anche e dei collaboratori del gruppo.

Come gruppo parlamentare, stiamo chiedendo a tutto il personale di segreteria e amministrativo di ridursi lo stipendio''. Lo afferma il capogruppo M5S al Senato, Vito Crimi, sottolineando che ''e' un piccolo sforzo, un passo avanti per dare un segnale al Paese che i sacrifici questa volta iniziano dal Palazzo. Abbiamo trovato una sensibilita' che non avremmo immaginato. Alcuni collaboratori sono stati disposti a ridursi fino al 25% della propria retribuzione, gia' elevata''.

''Ma il segnale deve arrivare da parte di tutti. Non c'e' bisogno di attendere un nuovo Governo per dare un segnale forte ai cittadini. C'e' bisogno di esempi e di un Parlamento subito operativo e sovrano dal punto di vista legislativo, come prevedono la Costituzione ed i regolamenti parlamentari.

Tutti i partiti rinuncino da subito ai rimborsi elettorali, come ha fatto il Movimento 5 Stelle che ha lasciato allo Stato 42 milioni di euro. Basta una firma. I parlamentari si autoriducano lo stipendio creando un fondo per il microcredito per lavoratori e piccole e medie imprese in crisi. Il Parlamento ritorni sovrano in maniera decisiva, come prevede la Costituzione. Si costituiscano subito le Commissioni permanenti. Al primo punto all'ordine del giorno si mettano il Reddito di Cittadinanza, le misure a favore delle piccole e medie imprese, i tagli alla Casta dello Stato'', conclude Crimi.

com-ceg/mar/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari