domenica 04 dicembre | 05:09
pubblicato il 13/mar/2013 20:06

M5S: Crimi, domani voto su candidato presidente Senato

M5S: Crimi, domani voto su candidato presidente Senato

(ASCA) - Roma, 13 mar - E' terminata dopo quasi 6 ore la riunione dei senatori del Movimento 5 Stelle durante la quale sono state avanzate diverse autocandidature alla presidenza del Senato, ma non e' stato espresso alcun voto in quanto il Movimento si riserva di prendere la decisione domani dopo ''una notte di riflessione''. E' quanto spiega ai giornalisti il presidente dei senatori pro-tempore di M5S, Vito Crimi, lasciando gli Uffici del Senato di Via della Mercede.

I neo senatori si incontreranno domani alle 10 a palazzo Madama per una nuova riunione e si procedera' a una votazione a doppio turno.

''Oggi abbiamo affrontato la questione del candidato presidente - spiega Crimi - in tutti i suoi aspetti, in particolare sul profilo che deve avere. Noi proporremo il nostro candidato sul quale punteremo i nostri voti in modo netto. Sara' un elemento di garanzia per tutte le forze politiche''. Nessuno potra' pensare ''ad un candidato di parte''. ceg/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari