martedì 21 febbraio | 20:01
pubblicato il 20/nov/2013 12:00

M5S: Cancellieri si dimetta, già sfiduciata dal Paese

Turco: "Se le è rimasto un minimo di coerenza"

M5S: Cancellieri si dimetta, già sfiduciata dal Paese

Roma, 20 nov. (askanews) - Il Movimento 5 stelle ha lanciato un appello alle dimissioni del ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri. "Se le è rimasto un minimo di coerenza con quanto ha detto si deve dimettere", ha dichiarato in aula alla Camera il deputato Tancredi Turco, nel corso della discussione sulla mozione di sfiducia individuale presentata dal gruppo M5S contro la guardasigilli investita dalle polemiche a causa del suo interessamento per la detenuta Giulia Ligresti. "Lei - ha concluso Turco - ha la fiducia del Governo ma non quella del Parlamento e senza dubbio non di questo Paese: lei signor ministro è già stata sfiduciata dai cittadini italiani".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Guerini: scissione Pd? Credo nei miracoli. Ci stiamo lavorando
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia