domenica 22 gennaio | 11:33
pubblicato il 20/nov/2013 12:00

M5S: Cancellieri si dimetta, già sfiduciata dal Paese

Turco: "Se le è rimasto un minimo di coerenza"

M5S: Cancellieri si dimetta, già sfiduciata dal Paese

Roma, 20 nov. (askanews) - Il Movimento 5 stelle ha lanciato un appello alle dimissioni del ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri. "Se le è rimasto un minimo di coerenza con quanto ha detto si deve dimettere", ha dichiarato in aula alla Camera il deputato Tancredi Turco, nel corso della discussione sulla mozione di sfiducia individuale presentata dal gruppo M5S contro la guardasigilli investita dalle polemiche a causa del suo interessamento per la detenuta Giulia Ligresti. "Lei - ha concluso Turco - ha la fiducia del Governo ma non quella del Parlamento e senza dubbio non di questo Paese: lei signor ministro è già stata sfiduciata dai cittadini italiani".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4