mercoledì 25 gennaio | 01:07
pubblicato il 04/feb/2016 13:03

M5S: Bindi convochi Delrio, ridia dignità a commissione Antimafia

"Il Pd vuole chiudere gli occhi sul caso Reggio Emilia"

M5S: Bindi convochi Delrio, ridia dignità a commissione Antimafia

Roma, 4 feb. (askanews) - "#BindiFaiIlTuoDovere e convoca Delrio in antimafia" è il nuovo hashtag lanciato oggi dall'account Twitter di Beppe Grillo. Il richiamo è a una nota del gruppo del Movimento 5 stelle alla Camera, pubblicata sulla home page del blog Beppegrilo.it, che rilancia la richiesta alla commissione parlamentare antimafia perché si occupi del caso Reggio Emilia. Il post inizia con una citazione delle parole della presidente dell'Antimafia, Rosy Bindi (Pd): "'Ritengo fondamentale che la lotta alla mafia e le tante difficili circostanze in cui essa si svolge a tutti i livelli non siano considerate, o peggio usate, come mezzo di lotta politica o di divisione partitica, strumentalizzabili in un senso o nell'altro a seconda delle convenienze politiche o delle diverse contingenze'. Queste sono le parole - è il commento del M5S - pronunciate dalla presidente dell'Antimafia, Rosy Bindi, prima di avviare le audizioni in commissione, dimenticate alla velocità del lampo quando il M5S ha chiesto di far luce sul caso di Reggio Emilia che riguarda anche il ministro Delrio".

"Assecondando il Pd nella scelta di chiudere non uno ma tutti e due gli occhi ('bisogna verificare che non sia solo un caso giornalistico' è stata la risposta a proposito di Reggio Emilia), la Bindi - è l'accusa lanciata dal gruppo stellato di Montecitorio - ha completamente svilito l'importante ruolo di questa istituzione che fu la stessa di Pio La Torre e dalla quale - grazie alle cosiddette 'relazioni di minoranza' - i cittadini hanno cominciato a leggere nero su bianco la parola 'mafia' e apprendere il suo livello di penetrazione nelle istituzioni italiane".

"Ora il presidente dalla commissione ridia dignità all'Istituzione che rappresenta, faccia sì che l'antimafia si occupi veramente di lotta alla mafia e non diventi solamente il 'Bar dello Sport' del Pd come avvenuto nelle ultime settimane. La Bindi convochi il ministro ed ex sindaco di Reggio Emilia, Graziano Delrio, l'attuale sindaco, Luca Vecchi, e sua moglie, Maria Sergio, dirigente all'urbanistica nominata proprio da Delrio".

(segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4