lunedì 27 febbraio | 20:20
pubblicato il 04/feb/2014 12:34

M5S: Acli donne, solidarieta' a Boldrini. Attacco inaccettabile

(ASCA) - Roma, 4 feb 2014 - ''E' inaccettabile l'attacco che ha subito Laura Boldrini, non solo come donna, ma come Terza carica dello Stato. La dialettica politica non puo' essere esercitata con rabbia ed espressioni violente''. Questo e' ''l'amaro commento'' di Agnese Ranghelli, responsabile nazionale delle donne Acli, in merito a cio' che si e' verificato in Parlamento in questi giorni e che sta proseguendo anche in queste ore sulle reti sociali.

''Le continue offese - afferma Ranghelli - gli insulti sessisti e le aggressioni verbali non costituiscono il confronto politico di un Paese democratico. E' inammissibile e va assolutamente condannato non trovando alcuna giustificazione. Il clima avvelenato di provocazioni e violenze acuisce la rottura della coesione sociale, non costruisce prospettive utili al Paese e allontana i cittadini ancor piu' dalla politica'', conclude la rappresentante delle donne Acli.

com-stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech