giovedì 19 gennaio | 08:18
pubblicato il 18/giu/2013 15:56

M5S, 'Agorà Montecitorio': in piazza i fedelissimi di Grillo

Un centinaio di militanti incoraggia l'ala dura dei parlamentari

M5S, 'Agorà Montecitorio': in piazza i fedelissimi di Grillo

Roma, (askanews) - Doveva essere il 'Grillo Pride' di solidarietà e sostegno della base al leader Cinque Stelle colpito nei giorni scorsi anche da fuoco amico, è stato piuttosto un botta e risposta modello 'agorà, in piazza Montecitorio fra parlamentari e attivisti grillini, a beneficio di telecamere e stampa. Messi al bando su appositi striscioni con tanto di foto come "traditori" Gambaro e compagni, per quasi tre ore un centinaio di militanti e un gruppo di parlamentari di stretta osservanza grillina,si sono incoraggiati gli uni con gli altr,o cercando di spostare l'attenzione dei media dallo scontro interno al MoVImento alle cose fatte e da fare da parte di chi ha come missione di combattere le battaglie di Grillo in un "Parlamennto inesistente". Come dice Alessandro Di Battista che la manifestazione ha introdotto.

Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina