venerdì 09 dicembre | 11:11
pubblicato il 03/mag/2012 20:00

Lusi/ Richiesta arresto al Senato, Schifani invia carte a Giunta

Senatore non fa più parte dell'organo che valuterà documenti gip

Lusi/ Richiesta arresto al Senato, Schifani invia carte a Giunta

Roma, 3 mag. (askanews) - E' arrivata a palazzo Madama la richiesta di arresto per il senatore Luigi Lusi, ex tesoriere della Margherita accusato di essersi appropriato dei fondi del partito. Il presidente del Senato, Renato Schifani, ha girato le carte inviate dal giudice per le indagini preliminari di Roma al presidente della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari Marco Follini. In giornata si è appreso anche che sono state formalizzate e accettate ieri le dimissioni di Lusi dalla medesima Giunta. Il senatore, componente del Gruppo misto da quando è stato espulso dal Pd, dovrà essere sostituito da un suo collega di gruppo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina