mercoledì 22 febbraio | 14:51
pubblicato il 06/feb/2012 20:04

Lusi/ Pd: Ha danneggiato il partito, espulsione inevitabile

Il Presidente dei Garanti Berlinguer: "Decisione rapida"

Lusi/ Pd: Ha danneggiato il partito, espulsione inevitabile

Roma, 6 feb. (askanews) - Luigi Lusi ha ammesso le sue responsabilità e ha danneggiato il Pd e dunque la cancellazione dall'elenco degli iscritti era inevitabile. Lo ha spiegato Luigi Berlinguer, presidente della commissione di garanzia del partito che oggi ha adottato le sanzioni contro l'ex tesorirere della Maergherita. "Sono avvenuti fatti molto gravi - ha spiegato Berlinguer - che hanno anche preocccupato l'opinione pubblica. E' risultata un grave responsabilità per il senatore Lusi, peraltro non contestata dallo stesso senatore, anzi assunta. Tutto questo ha arrecato anche un grave danno al Pd e ha posto in evidenza una incompatibilità con la permanenza del senatore Lusi nel Pd. Per questo la commissione nazionale di garanzia ha adottato la sanzione più grave prevista: la cancellazione dall'albo degli elettori e dall'anagrafe degli iscritti. Il senatore Lusi non è da ora più iscritto al Pd. Decisione unanime e come avete visto abbastanza rapida".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%