martedì 17 gennaio | 14:13
pubblicato il 20/mar/2015 11:35

Lupi: mi dimetto da governo a 72 ore dai fatti,esco a testa alta

Il ministro alla Camera: "So che il tempo sarà galantuomo"

Lupi: mi dimetto da governo a 72 ore dai fatti,esco a testa alta

Roma, 20 mar. (askanews) - "A sole 72 ore dai fatti c'è la presa d'atto della necessità della mia scelta: mi dimetto. A 72 ore dai fatti e non a 72 giorni". Lo ha annunciato il ministro per le Infrastrutture Maurizio Lupi nella sua informativa alla Camera.

"Siamo uomini politici ma uomo è il sostantivo. Lo scopo della politica è servire il bene comune: se il mio passo indietro può essere un modo per rafforzare azione del governo e rilanciare il progetto del mio partito allora ha un senso" ha osservato Lupi concludendo: "Lascio il governo a testa alta guardandovi negli occhi", "so che il tempo sarà galantuomo, spero che lo sarà anche con chi ha speculato sul nulla".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Di Maio: Renzi ha indebitato l'Italia, noi paghiamo il conto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa