lunedì 05 dicembre | 17:49
pubblicato il 20/mar/2015 11:29

Lupi: mai fatto pressioni per far avere lavoro a mio figlio

"Potevo chiamare io i Perotti, non l'ho fatto"

Lupi: mai fatto pressioni per far avere lavoro a mio figlio

Roma, 20 mar. (askanews) - "Non ho mai fatto pressioni con chicchessia per procurare lavoro a mio figlio". Lo ribadisce il ministro Maurizio Lupi, in aula a Montecitorio per l'informativa sull'inchiesta di Firenze. La telefonata a Incalza, per Lupi, va spiegata così: "L'intercettazione documenta che ho proposto a mio figlio, come farebbe qualsiasi padre, la possibilità di fargli incontrare una persona di grande esperienza per consigliarlo sulla scelta da fare", aggiunge Lupi.

E per rafforzare questa lettura aggiunge: "La decisione di Incalza di chiamare Perotti non può essermi addebitata. Conosco Perotti da anni, che bisogno avrei avuto di chiedere a Incalza di intercecedere per lui? Se avessi voluto, avrei potuto farlo io. E non l'ho mai fatto". Ancora: "Credo sia evidente e inverosimile che un amico di famiglia da 40 anni abbia pootuto accreditarsi a me con un vestito".

Tornando all'assunzione del figlio Luca, Lupi spiega: "Mio figlio lavora in America, ed è stato mandato a San Francisco dal Politecnico di Milano, non da altri. Lì ha fatto la tesi, si è laureato con 110 e lode, poi gli hanno offerto un lavoro. Ha chiesto il permesso di lavoro in America, alla scadenza è tornato in Italia e ha accettato nel frattempo una partita Iva da 1.300 euro netti al mese. Da lunedì sarà di nuovo dipendente della Son, che ha emesso un comunicato per dire perchè lo hanno preso: semplicemente perchè bravo".

L'ultimo passaggio è sul Rolex regalato da Perotti al figlio: "Io avrei rifiutato un orologio da 10mila euro. I Perotti l'hanno regalato a mio figlio, ben prima della mia nomina a ministro, in un'occasione importante come la laurea. Non gli ho chiesto di restituirlo, se questo è stato un mio errore me ne assumo la responsabilità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum, affluenza finale 68,48%. Si è votato di più al Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari