lunedì 05 dicembre | 09:37
pubblicato il 04/set/2013 19:40

Lupi: da Pdl nessuna minaccia, lunedì giorno cruciale - VideoDoc

Dalla festa del Pd a Genova: invito alla responsabilità tutti

Lupi: da Pdl nessuna minaccia, lunedì giorno cruciale - VideoDoc

Genova (askanews) - "Nessuna minaccia dal Pdl. Pur avendola votata, i dubbi sulla costituzionalità della legge Severino possono esserci e sono legittimi. Noi da partito politico abbiamo con forza espresso una posizione, richiamando alla responsabilità il Pd. Non è un ricatto ma è un invito ad un'assunzione di responsabilità da parte di tutti. E' evidente che il passaggio di lunedì sarà cruciale". Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi riferendosi alla riunione della giunta per le immunità del Senato di lunedì 9 Settembre che dovrà decidere sulla decadenza di Silvio Berlusconi dopo la condanna in via definitiva nel processo Mediaset.

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari