sabato 03 dicembre | 13:00
pubblicato il 15/set/2015 13:59

Lorenzin: "Niente tagli al sistema salute ma due miliardi in piu"

Il ministro: farò in modo di avere più risorse possibili

Lorenzin: "Niente tagli al sistema salute ma due miliardi in piu"

Roma, (askanews) - "Diciamo che male che vada vuol dire che non ci sono tagli lineari al sistema salute, vuol dire che ci sono due miliardi in più".

Così il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, intervenendo a Roma alla presentazione dei dati sulle ispezioni dei Nas nei mesi estivi, commentando quanto affermato dal premier Renzi in relazione ai fondi per la Sanità.

"Ovviamente - ha aggiunto - farò in modo di avere più risorse possibili e andare verso il tendenziale del Def che noi avevamo approvato nel Patto della Salute. Questo significa che il comparto sanità è un comparto che non viene più aggredito. Che non ha un decremento di finanziamento, ma che invece comincia a crescere nuovamente e questo penso che sia un obiettivo che tutti noi ci dobbiamo porre".

Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari