sabato 21 gennaio | 18:23
pubblicato il 15/set/2015 13:59

Lorenzin: "Niente tagli al sistema salute ma due miliardi in piu"

Il ministro: farò in modo di avere più risorse possibili

Lorenzin: "Niente tagli al sistema salute ma due miliardi in piu"

Roma, (askanews) - "Diciamo che male che vada vuol dire che non ci sono tagli lineari al sistema salute, vuol dire che ci sono due miliardi in più".

Così il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, intervenendo a Roma alla presentazione dei dati sulle ispezioni dei Nas nei mesi estivi, commentando quanto affermato dal premier Renzi in relazione ai fondi per la Sanità.

"Ovviamente - ha aggiunto - farò in modo di avere più risorse possibili e andare verso il tendenziale del Def che noi avevamo approvato nel Patto della Salute. Questo significa che il comparto sanità è un comparto che non viene più aggredito. Che non ha un decremento di finanziamento, ma che invece comincia a crescere nuovamente e questo penso che sia un obiettivo che tutti noi ci dobbiamo porre".

Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Fi
Fi: sostegno Berlusconi a Prodi? Accuse Salvini paradossali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4