martedì 24 gennaio | 12:39
pubblicato il 03/feb/2016 16:42

Lorenzin: ddl unioni civili legittima utero in affitto

E' una nuova forma di schiavitù per le donne in povertà

Lorenzin: ddl unioni civili legittima utero in affitto

Roma, 3 feb. (askanews) - "Faccio appello a tutte le donne in Parlamento, a prescindere dall'appartenenza partitica, ad aprire una discussione, franca e senza ipocrisie, sull'adozione da parte delle coppie dello stesso sesso del ddl Cirinnà, che si traduce automaticamente nella legittimazione dell'utero in affitto e dell'eterologa. Tutto questo non ha nulla a che fare con il riconoscimento, giusto per me, delle unioni civili e del rispetto per le coppie omosessuali". Lo scrive il ministro della Salute ed esponente di Ap, Beatrice Lorenzin, in una lettera rivolta a tutte le parlamentari donne e pubblicata sul suo profilo facebook.

"Il corpo della donna non è un forno, che si accende per far cuocere una torta; la torta di un altro, che quando la torta è cresciuta al punto giusto, spegne il forno, prende la torta e la porta via. In tutto il mondo c'è un'antica battaglia da proseguire contro la mercificazione del corpo delle donne e dei bambini. L'incubo peggiore per una donna è vedersi strappare il figlio appena partorito - scrive Lorenzin -. La donna ancora schiava, ieri come oggi, costretta a cedere ai padroni i propri neonati per non vederli mai più. Cambia il linguaggio, oggi lo chiamano 'utero in affitto', e la destinazione d'uso del nascituro, ieri forza lavoro, oggi diritto di soddisfare un bisogno individuale. E' un nuovo commercio internazionale, di organizzazioni complesse e criminali capaci di produrre enormi guadagni, tutto costruito sulla pelle delle donne in condizione di povertà, sui loro corpi fertili: ovociti che si comprano e si vendono su cataloghi, donne trattate come pezzi di ricambio in un mercato planetario".

(segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
L.elettorale
L.elettorale, Grasso: riforma dovrà attendere motivazioni Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4