martedì 17 gennaio | 20:31
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Lombardia/ Rosi Mauro: A me nessuna comunicazione dalla Procura

Semmai arriverà avviso garanzia darò serenamente spiegazioni

Roma, 21 dic. (askanews) - "Se e quando arriverà l'avviso di garanzia di cui ad oggi pare siano informati solo alcuni giornalisti, fornirò con estrema serenità e con la massima trasparenza gli opportuni chiarimenti, punto per punto, dal momento che non ho nulla da nascondere. Vorrei però far sapere a chi divulga tali notizie che la sottoscritta non ha alcuna intenzione di lasciarsi intimidire, anzi continuerà, combattiva come sempre, a fare politica". La vicepresidente del Senato Rosi Mauro ha reso noto di non aver mai ricevuto avvisi di garanzia per la nuova inchiesta sugli scandali in Lombardia. "Quando la smetteranno certi giornalisti di rovinare le persone, diffondendo notizie infondate e diffamatorie? Sarebbe comunque il caso" che alcune persone, a partire proprio da questi giornalisti, si dessero una calmata, perché ora stanno davvero esagerando", ha aggiunto con riferimento alle indiscrezioni di stampa sul suo conto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa