mercoledì 22 febbraio | 15:07
pubblicato il 24/set/2013 14:46

Lombardia: Maroni conferma, Regione parte civile contro Formigoni

(ASCA) - Milano, 24 set - Regione Lombardia si costituira' parte civile nell'eventuale processo penale a carico di Roberto Fomriogni, l'ex governatore accusato di associazione a delinquere e corruzione nell'inchiesta sulla Fondazione Maugeri di Pavia. La conferma arriva dall'attuale presidente della Regione, Roberto Maroni: ''La Regione Lombardia si costituira' parte civile nel procedimento sul caso Maugeri? Per il momento non e' ancora stata fatta la costituzione, perche' c'e' ancora tempo, ma, quando sara' il momento la faremo, perche' e' una cosa che la Regione deve fare, essendo stata individuata dai pm come parte lesa. Come Giunta abbiamo preso una decisione, una regola che vale per tutti, ovvero che la Regione Lombardia si costituisce parte civile nei procedimenti penale in cui la Regione e' parte offesa''.

com-fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%