lunedì 05 dicembre | 02:09
pubblicato il 04/apr/2013 16:31

Lombardia: Maroni, allo studio moneta complementare all'euro

Lombardia: Maroni, allo studio moneta complementare all'euro

(ASCA) - Milano, 4 apr - Avanti con lo studio e lo sviluppo di una moneta lombarda, complementare rispetto all'euro. Lo ha assicurato il presidente della giunta regionale, Roberto Maroni, intervenendo davanti al consiglio regionale per illustrare le linee guida del suo programma di governo per la legislatura.

Secondo Maroni, ''in periodi congiunturali caratterizzati dal credit crunch, come l'attuale, lo sviluppo di nuovi strumenti di pagamento puo' agevolare lo scambio di beni e servizi''. Proprio per questo, ha evidenziaro, ''procederemo con lo studio di fattibilita' di un sistema di moneta complementare (gia' avviato nella scorsa legislatura dall'ex vice presidente della Regione e oggi segretario generale Andrea Gibelli, ndr), anche tramite il coinvolgimento dei principali stakeholder come banche, associazioni, istituzioni e camere di commercio''.

com-fcz/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari