lunedì 05 dicembre | 13:41
pubblicato il 01/feb/2013 16:22

Lombardia: Formigoni, Ambrosoli faccia ritirare indagati in lista

(ASCA) - Milano, 1 feb - Umberto Ambrosoli dovrebbe impegnarsi per far ritirare tutte le persone indagate dalle liste che sostengono la sua candidatura alla presidenza della Regione Lombardia. A chiederlo e' il presidente uscente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni: ''Ambrosoli dimentica che lui, e soltanto lui, ha solennemente promesso che non avrebbe avuto indagati in lista. Ora li ha. Mantenga gli impegni costringendo gli indagati a rinunciare alla campagna elettorale. Oppure si dimostrera' un incapace e un ipocrita''.

Il riferimento di Formigoni e' relativo all'inchiesta per peculato sui rimborsi regionali che era stata avviata nei confronti di 62 consiglieri di centrodestra e che recentemente si e' 'allargata' fino a coinvolgere anche 29 esponenti dei partiti di opposizione. com-fcz/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari