lunedì 23 gennaio | 16:20
pubblicato il 15/ott/2012 12:46

Lombardia/ Formigoni: Al voto presto se Lega non cambia linea

Servirà lasso di tempo compreso tra 45 e 90 giorni

Lombardia/ Formigoni: Al voto presto se Lega non cambia linea

Milano, 15 ott. (askanews) - Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, ha confermato che se non ci sarà "un cambiamento della posizione della Lega in queste ore" punterà, in piena sintonia con i vertici del Pdl, sul voto anticipato entro un lasso di tempo compreso tra i 45 e i 90 giorni. Giusto il tempo necessario per approvare una modifica della legge elettorale regionale per togliere il cosiddetto 'listino bloccato'. (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4