lunedì 23 gennaio | 14:05
pubblicato il 10/gen/2013 16:05

Lombardia: Fiano(Pd), statuto speciale?, Maroni non li voleva abolire?

Lombardia: Fiano(Pd), statuto speciale?, Maroni non li voleva abolire?

(ASCA) - Roma, 10 gen - ''Dopo anni in cui la Lega ha battagliato in Parlamento perche' venissero abolite le Regioni a statuto speciale, accusate di sprechi e di assunzioni facili, ora il candidato Maroni, neo-alleato di Berlusconi e della Lega Sud di Micciche', propone la stessa ricetta per la piu' importante regione d'Italia. Una Lombardia a statuto speciale''.

Lo afferma Emanuele Fiano, responsabile sicurezza del PD, che aggiunge: ''Evidentemente il programma della Lega e' ad assetto variabile a seconda che si debbano far quadrare i conti a Roma oppure nelle valli lombarde. Per adesso l'unico statuto speciale della Lega sembra essere stato quello del suo gruppo al Senato della Repubblica a Roma. La famosa Roma ladrona''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4