lunedì 05 dicembre | 01:28
pubblicato il 30/gen/2013 18:06

Lombardia: Bernini, richiesta Bersani a Monti rivela rimonta Pdl

Lombardia: Bernini, richiesta Bersani a Monti rivela rimonta Pdl

(ASCA) - Roma, 30 gen - ''La richiesta di soccorso da parte di Bersani a Monti sulla Lombardia e' la migliore conferma della rimonta del Pdl''. Lo dichiara in una nota Anna Maria Bernini, deputata e portavoce vicario del Popolo della Liberta' e candidata in Emilia Romagna al Senato.

''E' evidente che Bersani, al di la' delle sue arroganti affermazioni, ora ha davvero paura di perdere. Ed e' altrettanto evidente che per contenere i danni della sconfitta il segretario Pd prova ad anticipare il matrimonio post elettorale con Monti, senza preoccuparsi di confermare cosi' quello che ha sempre negato: l'intento di dare vita dopo le elezioni ad una irriducibile armata che vada da Vendola a Fini passando per il Pd. Un tentativo affannoso e disperato che avviene a discapito di quella chiarezza sui programmi e di quel rispetto di cui i cittadini elettori avrebbero il sacrosanto diritto'', conclude Bernini.

com-ceg/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari