giovedì 23 febbraio | 21:54
pubblicato il 18/gen/2013 18:10

Lombardia, Ambrosoli presenta la lista "Centro popolare lombardo"

Formata da moderati, appoggia sua candidatura al Pirellone

Lombardia, Ambrosoli presenta la lista "Centro popolare lombardo"

Milano, (askanews) - "Il progetto del "Centro popolare lombardo" è iniziato con la mia candidatura. Le proposteche abbiamo avanzato hanno attratto l'attenzione di chi è sensiile ai bisogni dei cittadini". Umberto Ambrosoli ha presentato a Milano "Centro popolare lombardo" la lista che appoggia la sua candidatura per il centrosinistra alla presidenza della Regione Lombardia. Si tratta di una formazione di "moderati" fondata dai consiglieri regionali lombardi uscenti Enrico Marcora e Valerio Bettoni che hanno lasciato l'Udc e da Francesco Patitucci e Franco Spada che hanno abbandonato l'Idv. Ambrosoli ha colto l'occasione per ribadire la sua ricetta per lo sviluppo nella Regione: far convergere le poche risorse disponibili tutte verso un unico veicolo finanziario. "Le risorse - ha spiegato - devono essere veicolate ad esempio verso il settore della green economy, verso quello del trattamento dei rifiuti e verso quello degli apparecchi medicali di alta tecnologia. Tutti settori che hanno la capacità di produrre posti di lavoro".

Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech