mercoledì 07 dicembre | 14:05
pubblicato il 06/feb/2013 15:27

Lombardia: Albertini, prima viene il progetto e poi il consenso

(ASCA) - Milano, 6 feb - ''Prima viene il progetto, poi arriva il consenso''. Cosi' Gabriele Albertini, candidato 'montiano' alla presidenza della Regione Lombardia, spiega i motivi che lo hanno spinto a candidarsi nella lista del 'Professore'.

''Ho una grande stima di Monti, sono un suo fervente ammiratore'', chiarisce Albertini, ricordando di avergli ''consegnato la Medaglia d'Oro quando ero sindaco di Milano'' ed evidenziando che si tratta dela ''massima onoreficienza cittadina''.

Albertini intervenendo alla Videochat del Corriere della Sera ha poi negato che la candidatura al Senato rappresenti un 'paracadute' in caso di sconfitta alle regionali. ''Anche il governatore del Piemonte, Roberto Cota, e' nel direttivo della Lega Nord e si e' candidato in due circoscrizioni alla Camera.

Il presidente Monti mi ha offerto questa opportunita' e io ho accettato di candidarmi alla Regine e al Senato per fare coincicere il suo progetto. C'e' un'agenda Monti per l'Italia ma ce n'e' anche una per la Lombardia, sono due progetti convergenti sugli stessi obiettivi e sulla stessa persona candidata alla Regione e anche al Senato''.

fcz/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Governo
Chi tifa e chi no per elezioni dopo il no alla riforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni