venerdì 09 dicembre | 20:54
pubblicato il 17/set/2013 20:16

Lodo Mondadori: Calabria (Pdl), sferrati altri colpi ma non cederemo

Lodo Mondadori: Calabria (Pdl), sferrati altri colpi ma non cederemo

(ASCA) - Roma, 17 set - ''Un'aggressione concentrica di questa portata, capace di combinare il piano penale, quello civile e patrimoniale e quello politico-istituzionale, e' eccessivamente violenta e faziosa persino per chi e' ormai abituato alla persecuzione cui e' sottoposto da vent'anni il Presidente Berlusconi''. Lo dichiara in una nota Annagrazia Calabria (Pdl).

''Non e' tollerabile vivere in un Paese in cui parte della magistratura ha scientificamente deciso di fare di tutto per colpire il leader del centrodestra, arrivando a punire le sue stesse aziende, in barba al lustro che hanno dato all'Italia e alle migliaia di persone che vi hanno trovato un lavoro. A chi, sferrando un colpo dietro l'altro, continua a chiedersi per quanto ancora Berlusconi potra' resistere prima di mollare, rispondiamo di rassegnarsi: Berlusconi, e noi con lui, non cederemo mai a una giustizia ingiusta'', conclude Calabria.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina