domenica 22 gennaio | 13:33
pubblicato il 17/set/2013 18:43

Lodo Mondadori: Bergamini, giustizia perde altro tassello credibilita'

Lodo Mondadori: Bergamini, giustizia perde altro tassello credibilita'

(ASCA) - Roma, 17 set - ''Quando una parte della magistratura si trova ad avere a che fare con Silvio Berlusconi, o con un'azienda del suo gruppo, ogni accusa, anche se fondata su deduzioni e congetture, diventa 'correttamente motivata'.

Dopo aver colpito l'uomo e il politico, si cerca di colpire anche l'imprenditore, perche' la tenacia e la persistenza del Presidente Berlusconi e del suo rapporto con il popolo di dieci milioni di moderati che lo sostiene e' indigeribile ad alcuni settori di potere''. Lo afferma Deborah Bergamini, deputata del Pdl a proposito della sentenza sul Lodo Mondadori.

''Cosa potra' far loro capire che e' inutile, che Silvio Berlusconi non mollera' e che noi siamo con lui? Oggi la giustizia italiana perde un altro tassello di credibilita' mentre la nostra risolutezza e il nostro impegno per riformarla, anche attraverso i referendum radicali, escono ancor piu' rafforzati'', conclude Bergamini.

com-ceg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4