martedì 21 febbraio | 15:46
pubblicato il 09/giu/2014 08:30

Livorno: M5S conquista la citta' ''rossa'', Nogarin sindaco con 53%

Livorno: M5S conquista la citta' ''rossa'', Nogarin sindaco con 53%

(ASCA) - Livorno, 9 giu 2014 - Il Movimento 5 Stelle conquista Livorno, uno dei simboli 'rossi' della Toscana, la citta', in cui, il 21 gennaio 1921, nacque il Partito comunista italiano. Nel ballottaggio di ieri Filippo Nogarin, 44 anni, ingegnere aerospaziale, ha ottenuto il 53,06% contro il 46, 94% di Marco Ruggeri (Pd), 40 anni, consigliere regionale, sostenuto anche da Sel, Idv, Psi e liste civiche. Al primo turno Ruggeri aveva ottenuto il il 39,98% dei voti contro il 19,01% di Nogarin. Pur rifiutando alleanze ufficiali, nelle due settimane tra il primo e il secondo turno il candidato pentastellato aveva ottenuto l'appoggio della lista di sinistra 'Buongiorno Livorno' (16,38% al primo turno), della candidata di Fratelli d'Italia Marcella Amadio (4,65%) e della Lega Nord, che al primo turno ha sostenuto la stessa Amadio. A pesare sul risultato del Pd e' stato probabilmente il malcontento, acuito dalla crisi, per il secondo mandato della giunta guidata dal sindaco Alessandro Cosimi che la campagna di Ruggeri, basata sullo slogan ''Punto e a capo'' evidentemente non e' riuscita a cancellare. ''Sono emozionato - ha detto Nogarin -, e' una grande responsabilita', ma faremo molto bene. Domani (oggi, ndr) andro' a prendere le chiavi dell'ufficio, anzi ci vuole un fabbro perche' c'e' da cambiare una serratura. E' un risultato molto importante per Livorno e per tutta l'Italia. Ne vedremo delle belle, da qui puo' nascere una nuova politica''. ''E' una sconfitta pesante per il centrosinistra e per il Pd, una sconfitta di cui mi prendo per intero la responsabilita'. Questo risultato apre una riflessione profonda sulla classe dirigente di questa citta'. La voglia di cambiare, il ''tutti a casa'' ha prevalso. Nogarin abbia cura di questa citta''', ha detto Ruggeri. Bassa l'affluenza alle urne: 50, 44% di votanti rispetto al 64,5% del primo turno. afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia