venerdì 02 dicembre | 19:24
pubblicato il 29/lug/2014 15:51

Livorno: 'bufala' su arresto sindaco M5S, lui sporge denuncia

(ASCA) - Livorno, 29 lug 2014 - Il sindaco di Livorno Filippo Nogarin (M5S) ha sporto denuncia alla Polizia Postale, a seguito della 'bufala' apparsa su Facebook riguardante il suo fantomatico arresto per aver corrotto due finanzieri.

Obiettivo, risalire all'autore dello scherzo che ha creato un certo scompiglio ieri sera a Livorno. La denuncia rappresenta anche una richiesta di querela e punibilita' nei confronti di chi sara' ritenuto responsabile del fatto.

''La linea dell'Amministrazione - chiarisce il sindaco - sara' quella di agire sempre con fermezza a tutela dell'immagine del sindaco e dell'Ente rispetto a cio' che di diffamatorio o di falso viene pubblicato, anche sui social network''.

Nogarin precisa di avere appreso della falsa notizia nel pomeriggio di ieri mentre partecipava a una riunione con il gruppo di maggioranza.

''In un primo momento - precisa - avevo deciso di soprassedere, poi, dopo aver ricevuto tantissime telefonate e messaggi, ho preferito smentire subito attraverso lo stesso social, Facebook, e contestualmente di agire per le vie legali''.

afe/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari