venerdì 20 gennaio | 13:28
pubblicato il 18/gen/2013 17:48

Lista Monti: Riccardi, nessun accordo sottobanco con Bersani

Lista Monti: Riccardi, nessun accordo sottobanco con Bersani

(ASCA) - Roma, 18 gen - Nessun accordo sottobanco tra Monti e Bersani: lo assicura il ministro Andrea Riccardi a Tgcom24.

''Lo escludo -dice Riccardi- perche' in campagna elettorale corrono troppe voci che non sono realmente fondate. Telefonate se ci sono state hanno riguardato il ruolo del presidente del consiglio e i segretari dei partiti che lo sostengono. Nessun accordo di desistenza sottobanco''.

Sulle alleanze e tutte le voci che corrono tra gli schieramenti di centrodestra e centrosinistra, Riccardi ha affermato: ''Non ci sono le categorie politiche per capire cosa sta facendo la Lista Monti. Si sente che siamo una stampella della sinistra e poi che siamo li' per fare un piacere al Pdl. Noi abbiamo delle idee e le proponiamo agli italiani. Monti non vuole creare un grande centro, ma andare avanti con un nuovo riformismo. L'attenzione europea e' volta oltre alla figura di Monti al laboratorio di idee che si e' creato''.

Sulle ambizioni di Monti, Riccardi ha spiegato: ''Perche' presentarsi per fare il superministro dell'economia? O per il Quirinale era meglio rimanere super partes sul suo seggio senatoriale. Io? Mai stato in bilico e fin dall'inizio dell'esperienza di governo ho sempre detto che serviva un rinnovamento della politica, ma che non l'avrei vissuto in Parlamento''.

Sulle accuse a Monti sul governo dei banchieri, il ministro ha risposto: ''Il problema delle banche me lo sono posto e io posso dire che la priorita' della Lista Monti e' il lavoro giovanile. Siamo credibili perche' abbiamo impedito che questo Paese finisse nell'abisso. Un anno fa rischiavamo di non pagare gli statali o il sistema sanitario. Questa situazione non l'ha creata Monti ma coloro che hanno governato prima. Se gli italiani vogliono un cambiamento, Monti offre le garanzie. Abbiamo trovato un'eredita' pesantissima''. Infine sull'Imu ha detto: ''E' stata una dura necessita'.

La casa va salvata in ogni modo, su questo dobbiamo impegnarci''.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Gentiloni a Chigi, pre-Consiglio ministri su emergenze sisma-neve
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale