venerdì 09 dicembre | 08:52
pubblicato il 30/apr/2011 21:39

Libia/Minacce Gheddafi,Calderoli: Rischio ripercussioni pesanti

"Dichiarazioni del raìs non vanno mai sottovalutate"

Libia/Minacce Gheddafi,Calderoli: Rischio ripercussioni pesanti

Milano, 30 apr. (askanews) - "Attenti perché le ripercussioni possono essere pesanti". Lo ha detto il ministro per la Semplificazione Roberto Calderoli, commentando le minacce all'Italia pronunciate da Gheddafi nel pomeriggio. Per Calderoli, le dichiarazioni di Gheddafi "per esperienza personale non vanno mai sottovalutate". "Era quello che temevamo quando abbiamo dato il via, pur contestandole, alle azioni ostili nei confronti della Libia", ha detto Calderoli". Temevamo, ha aggiunto, "le ripercussioni nei confronti del nostro Paese perché Gheddafi non ci vede solo come nemici ma anche come traditori. E quindi la cautela che abbiamo sempre dimostrato aveva una ragione d'essere. Non a caso dopo i primi due giorni di bombardamento, di azioni militari nostre, sono ripresi gli arrivi sulle nostre coste". Calderoli esprime "un motivo di speranza", per il fatto che "dopo aver parlato ieri sera con la nostra mozione di una riapertura dei canali politici e diplomatici questa notte Gheddafi fa fatto un'apertura, spero concreta, rispetto a uno stop alle armi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni