sabato 21 gennaio | 18:55
pubblicato il 08/mar/2011 10:02

Libia/ Maroni: Con intervento si rischia terza guerra mondiale

Terrorismo potrebbe trovare linfa vitale

Libia/ Maroni: Con intervento si rischia terza guerra mondiale

Roma, 8 mar. (askanews) - La linea interventista in Libia potrebbe portare alla terza guerra mondiale. Lo dice Roberto Maroni, ministro dell'Interno, alla Padania, tornando a bocciare l'ipotesi di un intervento. "Minacciare un intervento militare in Libia è molto pericoloso. Si rischia di trasformare quelle terre in una nuova Somalia o Afghanistan dove il terrorismo può trovare linfa vitale. E averlo a pochi chilometri da noi sarebbe un casino", dice il ministro per il quale "certi guerrafondai che preferiscono scorciatoie non si rendono conto di come un intervento militare significherebbe la terza guerra mondiale". Quanto all'emergenza umanitaria "noi siamo l'argine ma rischia di essere sfondato. Da soli non ce la facciamo" e per questo in vista del Consiglio Ue di venerdì "parlerò con Berlusconi perché chieda all'Europa di farsi carico di una forte pressione diplomatica in particolare nei confronti della Tunisia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Fi
Fi: sostegno Berlusconi a Prodi? Accuse Salvini paradossali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4