sabato 25 febbraio | 13:22
pubblicato il 15/giu/2011 12:45

Libia/ Maroni: Basta spendere soldi per bombardamenti

Finché continuano bombardamenti proseguirà anche arrivo immigrati

Libia/ Maroni: Basta spendere soldi per bombardamenti

Roma, 15 giu. (askanews) - "In Libia il problema sono i bombardamenti. Finché continueranno le bombe continueranno anche le partenze di immigrati clandestini". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, intervenuto al primo congresso della Uil Polizia. Il titolare del Viminale si è detto molto colpito dal fatto che il Parlamento degli Stati Uniti ha detto no ad Obama sulla spesa di nuove risorse per continuare le azioni in Libia. "Il governo italiano - ha sottolineato Maroni - dovrebbe fare la stessa cosa e utilizzare queste risorse per sviluppare la democrazia". Il vero problema, ha ancora una volta rimarcato il responsabile del Viminale, è che finché continueranno le attività belliche non si arresterà il flusso di immigrati verso le coste italiane. Maroni ha voluto sottolineare un paradosso: mentre tutti i servizi e le potenze occidentali cercano di capire dov'è nascosto Gheddafi, il leader libico si mostra in tv mentre gioca a scacchi. "Com'è possibile? C'è qualche cosa che non funziona", ha detto Maroni. Il dato di fatto secondo il ministro è che l'Italia è il paese che sta subendo gli effetti più negativi della crisi in Libia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Aborto
Aborto, Bindi: bene Zingaretti, se Lorenzin non d'accordo lasci
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech