domenica 26 febbraio | 20:24
pubblicato il 03/mag/2011 14:36

Libia/ La Russa: Già prevista riduzione per altre missioni

Ottimo accordo su tutto nel vertice di maggioranza

Libia/ La Russa: Già prevista riduzione per altre missioni

Roma, 3 mag. (askanews) - "Estremanente positivo l'incontro nel quale abbiamo raggiunto un ottimo accordo su tutto". Lo ha detto il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, arrivando a Montecitorio dopo il vertice di maggioranza sulla missione in Libia. "Per quanto riguarda le altre missioni internazionali - ha spiegato La Russa - c'è un impegno da tempo, preso anche con l'accordo del presidente della Repubblica nell'ultimo Consiglio Supremo di Difesa, di ridurre gradualmente, con l'accordo delle organizzazioni internazionali, quindi mai unilateralmente, le missioni". Del resto, ha spiegato il ministro, si sa già che ci sarà una riduzione della presenza italiana "in Afghanistan dal 2012 e in Libano dove vogliamo che gli spagnoli abbiano più soldati di noi visto che hanno il comando e anche in Kosovo è prevista una graduale riduzione sino a zero nei prossimi mesi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech