sabato 03 dicembre | 11:14
pubblicato il 03/ago/2011 18:06

Libia/ La Russa: Da escludere nave italiana obiettivo attacco

No allarmismi. Non era missile, forze razzo

Libia/ La Russa: Da escludere nave italiana obiettivo attacco

Roma, 3 ago. (askanews) - "E' totalmente da escludere che la nave italiana fosse l'obiettivo" di quello che non dovrebbe essere un missile, ma "potrebbe essere un razzo". Lo ha detto il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, conversando con i giornalisti alla Camera. "Neanche un bambino - ha aggiunto - farebbe un errore di due chilometri". "E' da escludere qualsiasi allarmismo. Quel razzo è caduto al largo di Misurata, a poca distanza dalla costa libica e non vicino alla costa italiana", ha spiegato La Russa negando che si possano fare dei paralleli con quanto accaduto nel 1986 a Lampedusa. "Se fosse stato un missile, e sappiamo che Gheddafi ne ha ancora qualcuno a disposizione, avrebbe dovuto essere guidato via radar ma questo non può accadere perché anche se lo avesse acceso un secondo dopo sarebbe stato messo fuori uso. Si potrebbe invece trattare di un razzo che magari era stato lanciato per colpire un mezzo degli insorti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari