sabato 25 febbraio | 03:10
pubblicato il 23/mar/2011 21:03

Libia/ Frattini: No a sospendere trattato o riconoscere Bengasi

"Ma già stiamo sostenendo consiglio di transizione"

Libia/ Frattini: No a sospendere trattato o riconoscere Bengasi

Roma, 23 mar. (askanews) - Il Governo italiano non intende "riconoscere" il Consiglio di transizione di Bengasi né sospendere formalmente il trattato Italia-Libia. Sono alcune delle posizioni illustrate dal ministro degli Esteri Franco Frattini nel corso del dibattito al Senato. Replicando alle diverse proposte formulate dall'opposizione in cinque diverse risoluzioni (Pd, Idv, 'terzo polo' e radicali), il titolare della Farnesina ha rifiutato l'ipotesi, avanzata dal 'terzo polo', che l'Italia riconosca il 'governo' provvisorio di Bengasi, perché "un paese può riconoscere gli Stati, non i gruppi, che non sono nemmeno governi", mentre "si può accettare sostenere consiglio di transizione perché lo abbiamo fatto e continueremo a farlo". Quanto all'ipotesi di sospendere formalmente il trattato bilaterale, avanzata sempre dal 'terzo polo', Frattini ha spiegato che "il governo non può sospendere ciò che è già sospeso" dalla risoluzione Onu 1973. Infine il Governo ha rifiutato l'ipotesi, proposta dai radicali, di espellere la Libia dal Consiglio dei diritti umani dell'Onu perché anche la "nuova Libia si troverebbe fuori per sempre".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Campidoglio
Grillo: forza Virginia, giornalisti rispettino privacy Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech