sabato 21 gennaio | 20:56
pubblicato il 25/ago/2014 18:11

Libia: Divina (Ln), Misurata e' un'altra Aleppo, partono terroristi

(ASCA) - Roma, 25 ago 2014 - ''Chiediamo al governo di rendere nota la situazione a Tripoli ma in particolar modo nel porto di Misurata nelle mani delle milizie islamiche filo-ISIS. In questo porto libico partono ogni giorno imbarcazioni di immigrati clandestini per arrivare nelle nostre coste. Oramai e' assodato che la maggioranza degli scafisti viene pagata dall'Isis per trasportare loro agenti, o anche potenziali terroristi, per destabilizzare e pianificare azioni terroristiche in Italia e in Europa''. Lo scrive, in una nota il vicepresidente dei senatori della Lega Nord e vicepresidente commissione Difesa, Sergio Divina.

''Esistono precise informazioni dei servizi segreti francesi e anche italiani - insiste Divina -. Misurata e' un'altra Aleppo ad appena poche miglia da Lampedusa, Italia, Europa. Ribadiamo la nostra richiesta di riconvertire le operazioni di salvataggio in operazioni antiterrorismo''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4